COME PREPARARE UN BAMBINO ALL’ARRIVO DEL FRATELLINO

come preparer un bambino all'arrivo del fratellino

Preparare un bambino all’arrivo di un fratellino o di una sorellina può essere decisivo per il rapporto che essi avranno in seguito.

È fondamentale che gli faccia capire che i fratelli maggiori  non perderanno l’amore e l’attenzione dei genitori e che il nuovo bambino non prenderà il loro posto. Se sono abbastanza grandi, un anno o più, parlagli del bambino, possibilmente fin dall’inizio della gravidanza.

Coinvolgere i fratelli maggiori nella crescita del fratellino, farlo sentire quando si muove può servire moltissimo.

Nella confusione provocata dalla nascita di un nuovo bambino non è facile dedicare tempo ed attenzione a quelli più grandi.

Il fratello o la sorella maggiori hanno bisogno anche di sentire di avere una parte importante da svolgere nella cura del fratellino.

Incoraggialo a toccare e a parlare con il fratellino, questo ti sarà molto utile.

Occuparsi del fratellino è molto importante, ma il fratello maggioreha anche bisogno di passare un po’ di tempo da solo con i suoi genitori.

Leggi una fiaba al maggiore mentre il più piccolo dorme, oppure decidi di a fare qualcosa di particolare con lui, mentre l’altro resta a casa con il più piccolo, è un modo per ridurre la gelosia che i bambini provano uno per l’altro, anche se probabilmente è impossibile eliminarla del tutto.

La gelosia diventa un problema solo quando non si riesce più a controllarla. Se invece i sentimenti di invidia sono controbilanciati e vengono affrontati dalla famiglia fin da quando sorgono, i rapporti tra genitori e figli, e dei figli tra loro, si sviluppano magnificamente.

Rendersi conto che ciascun membro della famiglia può avere un rapporto ottimo e completamente diverso con un nuovo bambino, pur continuando a mantenere dei buoni rapporti con tutti gli altri, è una cosa importante sia per i genitori che per il bambino.

Ma spesso non è una cosa facile.

Certe coppiepensano di non essere in grado di risolvere il problema da sole, infatti , in alcuni casi, puo’ essere  opportuno rivolgersi ad un consulente coniugale qualificato.

La gelosia può diventare una componente permanente di un rapporto, ma se riesci a capire perché e di che cosa sono gelosi, la vita può diventare molto più serena per tutti.

Discutere consultarsi  su questi problemi può permettere di vedere la gelosia in prospettiva, di trovare un modo per affrontarla e forse di dare un nuovo soffio di vita a un rapporto vacillante, rendendolo più forte di prima.

COME AFFRONTARE L'ARRIVO DEL BAMBINO
LA GELOSIA DURANTE LA GRAVIDANZA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi