CONOSCERE LE MODIFICHE FISIOLOGICHE PER FAR BENE L’AMORE

conoscere le modifiche fisiologiche per far bene l'amore

L’eccitazione provoca anche modificazioni fisiologiche nel corpo.

All’inizio della prima fase le ghiandole che stanno sopra i reni, le surrenali, secernono un ormone detto adrenalina, un’azione che fanno per reazione a qualsiasi tipo di eccitazione.

L’adrenalina aumenta la tensione dei muscoli, accelera il ritmo del respiro e fa battere il cuore più in fretta e più forte .

Il flusso del sangue aumenta, sulla pelle della parte superiore del corpo possono comparire delle macchie rossastre e spesso aumenta anche la sudorazione. Il sangue viene spinto nella zona pelvica, riempiendo i tessuti con un processo chiamato vaso congestione.

Questa provoca una sensazione di pienezza, di calore e di eccitazione. Nell’uomo, le arterie del pene pompano sangue nella struttura spugnosa, per cui il pene si inturgidisce, mentre i muscoli che stanno alla sua base riducono la quantità di sangue che può defluire. Alla fine la pelle intorno allo scroto, il sacchetto che contiene i testicoli, si inspessisce e i testicoli vengono accostati al corpo.

Nella donna i seni si dilatano leggermente e i capezzolihanno una specie di erezione. L’aumento del flusso sanguigno verso la zona pelvica fa secernere al tessuto della vagina un liquido lubrificante.

Le grandi labbra della vulva si schiudono e le piccole labbrasi inturgidiscono e diventano più scure.

Verso la fine di questa prima fase, aumentano anche il diametro e la lunghezza del clitoride.

La vagina comincia a rilassarsi e a dilatarsi per accogliere il pene e il collo e il corpo dell’utero cambiano posizione e salgono verso l’alto all’interno della cavità pelvica, per lasciare spazio nella parte superiore della vagina.

Le reazioni genitali nell’uomo e nella donna dipendono da processi fisiologicimolto simili.

Anche se il pene e il clitoridehanno dimensioni molto diverse, la loro struttura è analoga.

Entrambi sono ampiamente provvisti di terminazioni nervose e sono il centro della reattività sessuale.

Nella donna la reazione per cui il clitoride si dilata e la vagina diventa pronta ad accogliere il pene si verifica in una fase dell’eccitazione successivaa quella che provoca l’erezione del pene nell’uomo

Il pene può irrigidirsi e dilatarsi alla prima comparsa del desiderio sessuale, mentre la vagina della donna, anche se si lubrifica molto presto, può non essere ancora pronta ad accogliere il pene.

Se l’uomo cerca di introdurre il pene nelle vagina troppo presto, e questa non è ancora pronta ad accoglierlo, la sua compagna può provare dolore.

Ma una coppia che fa bene l’amore probabilmente cercherà di prolungare i preludi e dedicare più tempo alla stimolazione reciproca in modo da evitarlo.

COME AVVIENE IL CONCEPIMENTO
EIACULAZIONE PRECOCE :LA TECNICA DELLA COMPRESSIONE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi